ST Life.augmented

新闻稿

La STMicroelectronics e SoftAtHome dimostrano una piattaforma sicura e ad alta qualità per servizi digitali multi-schermo

Una soluzione client/server basata sulla tecnologia della ST per la casa connessa e sull'unico e innovativo software CPE (Customer Premises Equipment) di SoftAtHome permette agli operatori di erogare in modo ottimale servizi multimediali su più schermi differenti utilizzando reti unificate e gestite

Ginevra /

La STMicroelectronics, leader globale nei semiconduttori con clienti in tutti i settori applicativi dell’elettronica, e SoftAtHome, un fornitore di piattaforme operative per uso domestico che permettono agli operatori di erogare servizi convergenti per la casa digitale, hanno dimostrato con successo una soluzione client/server che permetterà ai fornitori di servizi di raggiungere un maggior numero di schermi nelle case degli abbonati offrendo agli utenti una esperienza ottimale, sfruttando un'unica connessione gestita. 

Grazie al portafoglio di circuiti integrati per decoder digitali (set-top box) della ST, con prestazioni e caratteristiche che spaziano dai dispositivi gateway/server agli zapper più economici, la soluzione permette di realizzare un client a basso costo, per esempio un mini-box o un dongle HDMI, collegato a un PC o un apparecchio televisivo secondario per ricevere i servizi dell'operatore dal gateway domestico principale.

Basato sull'STiH205 della ST, un dispositivo dal prezzo competitivo, il client supporta immagini video di qualità superiore rispetto ad altri sistemi, come i telefoni cellulari, e offre una piattaforma sicura per servizi ad accesso condizionato. Il system-on-chip STiH416 alla base del server/gateway è il circuito integrato per set-top box con le migliori prestazioni al mondo. Supporta la decodifica e la transcodifica ad alta velocità per garantire agli utenti esperienze eccezionali utilizzando un qualunque client domestico. La piattaforma software SoftAtHome rende possibile agli operatori un aspetto e modalità di fruizione similare anche su schermi diversi. Inoltre, l'impiego di protocolli standard nell'industria come DLNA 1, CVP2  e RUI 3 libera gli operatori dai vincoli imposti da soluzioni proprietarie.

L'unica e innovativa piattaforma software di SoftAtHome per CPE permette di riunire il meglio dei servizi PayTV e OTT(Over-The-Top) e offre l'esperienza di un accesso unificato ai servizi, utilizzando un qualunque schermo connesso.

SoftAtHome ha implementato il proprio software su tutto il portafoglio di circuiti integrati system-on-chip della ST per la casa connessa. In questo modo gli operatori di tutto il mondo possono sfruttare la piattaforma operativa SoftAtHome Operating Platform (SOP5) per offrire ai propri clienti servizi innovativi.

Oggi, gli abbonati richiedono sempre più di accedere a servizi diversi utilizzando una molteplicità di schermi come smartphone, tablet, PC, console per giochi, televisori secondari all'interno di un ambiente domestico. Gli operatori devono poter raggiungere tutti questi schermi tramite una rete gestita per erogare il portafoglio completo dei propri servizi, garantire la qualità e offrire agli utenti un'esperienza ottimale.

“Questa soluzione client/server risponde alle esigenze di connettere il gateway domestico principale e i dispositivi client secondari, a costi contenuti e con prestazioni elevate,” ha affermato Laurent Remont, Group VP per il Gruppo Convergenza Digitale e Direttore Generale della Divisione Piattaforma Unificata della STMicroelectronics. “Questo approccio, che mette insieme i SoC  per set-top box della ST e la piattaforma software di SoftAtHome, offre agli operatori un maggior controllo sulla qualità e l'erogazione del servizio. Inoltre dà l'opportunità di fidelizzare i clienti e creare fatturato. Permette anche agli abbonati di collegare un maggior numero di schermi all'interno dell'ambiente domestico utilizzando sistemi a basso costo come mini-box e dongle.”

“Grazie a questa nuova collaborazione, SoftAtHome e la ST semplificano l'utilizzo di più schermi diversi in un ambiente domestico,” ha affermato Michel Degland, CEO di SoftAtHome. “Il nostro software trasforma un decoder digitale con i chip della ST in un riproduttore digitale universale. Diventa possibile accedere a qualunque tipo di contenuto, come trasmissioni in diretta o via web tramite le nuove tecnologie OTT, e distribuirlo su un sistema client commerciale o di proprietà del Fornitore di Servizi.”

soft at home logoAlcune informazioni su SoftAtHome
SoftAtHome è una società di software sostenuta da Orange, Sagemcom e Etisalat per offrire la convergenza totale tramite una piattaforma operativa per ambienti domestici digitali. Favorisce l'avvento di un nuovo ecosistema costituito da fornitori di servizi, sviluppatori indipendenti di applicazioni, integratori e fornitore di hardware, per accelerare l'avvento della casa digitale. Le soluzioni di SoftAtHome sono già presenti presso milioni di utenze domestiche in tutto il mondo. La società ha la propria direzione generale in Francia con team di sviluppo e vendite in Francia, Belgio e negli Emirati Arabi. Per maggiori informazioni, visitate www.softathome.com o seguite l'account twitter
 @SoftAtHome.

Alcune informazioni sulla STMicroelectronics
La ST è leader globale nel mercato dei semiconduttori al servizio dei clienti attraverso tutto lo spettro delle tecnologie Sense & Power e Automotive e delle soluzioni per l’embedded processing. Dalla gestione e risparmio d'energia alla protezione e sicurezza dei dati, dalle applicazioni per la sanità e benessere della persona agli smart gadget, a casa, in automobile e in ufficio, al lavoro e nel tempo libero, la ST è presente dovunque la microelettronica possa apportare un contributo positivo e innovativo alla vita delle persone. Ed è proprio perché la ST lavora con passione per ottenere sempre maggiori benefici dalla tecnologia e utilizzarli per migliorare la nostra vita che diciamo che ST sta per life.augmented.

Nel 2012 i ricavi netti della Società sono stati pari a 8,49 miliardi di dollari. Per ulteriori informazioni sulla STMicroelectronics consultare il sito www.st.com

 

Press Contact:

SoftAtHome Media Contact:
Marta Twardowska

e: press@softathome.com
mob: +31 6 21 18 45 85
twitter:twitter.com/SoftAtHome

1  DLNA – Digital Living Network Alliance
2  CVP – Commercial Video Profile
3  RUI – Remote User Interface

Feedback Form
Customer Feedback