ST Life.augmented

Press Release

Drastici risparmi nei bilanci comunali dalla conversione dell’illuminazione stradale con tecnologia STMicroelectronics

Nuove opportunità di applicare LED ad alta potenza per l’illuminazione stradale favoriscono l’avvento della città intelligente
Ginevra /

STMicroelectronics, leader globale nei semiconduttori con clienti in tutti i settori applicativi dell’elettronica, ha introdotto una soluzione completa e configurabile per sviluppare e controllare una stringa di LED a luminosità variabile ed elevato potere illuminante (fino a 100 W) per applicazioni di illuminazione stradale. Basata sul premiato2 controllore digitale di potenza STLUX385A di ST, la tecnologia  per l’illuminazione stradale è plug-and-play, quindi può essere utilizzata immediatamente e mette in risalto la capacità del dispositivo di ottimizzare l’efficienza dei LED a qualunque livello di luminosità, minimizzando i consumi in condizioni di riposo.

 

L’impiego dei LED nei lampioni stradali, al posto delle lampade ad alta intensità di scarica o ai vapori di sodio a bassa pressione, è largamente considerato lo strumento più promettente per ridurre l’enorme dispendio di energia usata in tutto il mondo per illuminare le strade di grandi metropoli, città e paesi. I LED sono intrinsecamente più efficienti delle vecchie tecnologie di illuminazione e, cosa ancora più importante, permettono di regolare la luminosità. Ciò significa che, associati a un alimentatore intelligente, possono rapidamente regolare il livello di luce emessa alle condizioni esterne: dalla luce diurna alle notti rischiarate solo dalla luna. Inoltre, diventa anche possibile adeguarsi ai regolamenti municipali che prevedono la riduzione di luminosità di alcuni specifici lampioni, ad orari definiti.

Molte città in ogni parte del mondo hanno iniziato a convertire gli attuali sistemi di illuminazione stradale per utilizzare la tecnologia LED, e molte altre ancora stanno predisponendosi a farlo.  Negli USA, per esempio, a Boston (Massachusetts) il 40% dei 64.000 lampioni stradali è stato convertito a LED prima della fine del 2012 e ha già permesso di ottenere un risparmio di $2,8 milioni sulla bolletta elettrica annuale1, cioè circa il 35% del totale.

“I sistemi di illuminazione controllati digitalmente sono fondamentali per risparmiare energia nelle installazioni in spazi aperti,” ha affermato Matteo Lo Presti, Group Vice President e Direttore Generale, Divisione Industriale e Conversione di Potenza, STMicroelectronics.  “La nuova soluzione di ST per l’illuminazione stradale a LED riunisce 25 anni di esperienza nella conversione di potenza in un’unica piattaforma pronta per ogni eventuale sviluppo futuro e permetterà alle città di controllare l’illuminazione stradale per ottenere risparmi ancora maggiori, man mano che le reti di distribuzione dell’energia diventeranno sempre più intelligenti. Infatti l’ STLUX385A include già tutti i principali protocolli di comunicazione.”

Il progetto di riferimento comprende lo schema circuitale completo, l’elenco dei componenti necessari e il firmware. Permette ai clienti di sviluppare rapidamente controllori digitali di potenza per sistemi di illuminazione a LED da 100 W utilizzando l’unico e innovativo STLUX385A di ST, il primo controllore digitale universale al mondo per applicazioni di illuminazione e conversione di potenza. In questa soluzione, il dispositivo gestisce uno stadio di conversione di potenza regolato sul primario, oltre a tutti i canali di comunicazione supportati. Lo stadio di conversione di potenza è costituito da un regolatore PFC seguito da uno stadio risonante LC di tipo Zero Voltage Switching (ZVS). Il controllo di precisione per la variazione della luminosità è realizzato utilizzando la tecnica di controllo di regolazione sul primario (primary-side regulation, PSR).

La scheda dimostrativa rende disponibili tutte le principali interfacce di comunicazione fisica come DALI (Digital Addressable Lighting Interface), 0-10 isolato e UART; tutta la comunicazione è gestita dal dispositivo STLUX385A. La flessibilità dell’STLUX385A permette inoltre di collegare con facilità la scheda ad altre interfacce come Wi-Fi, modem PLC, Bluetooth® e ZigBee®.

Clicca qui per la foto in alta risoluzione

Alcune informazioni su STMicroelectronics
ST è leader globale nel mercato dei semiconduttori al servizio dei clienti attraverso tutto lo spettro delle tecnologie Sense & Power e Automotive e delle soluzioni per l’embedded processing. Dalla gestione e risparmio d'energia alla protezione e sicurezza dei dati, dalle applicazioni per la sanità e benessere della persona agli smart gadget, a casa, in automobile e in ufficio, al lavoro e nel tempo libero, ST è presente dovunque la microelettronica possa apportare un contributo positivo e innovativo alla vita delle persone. Ed è proprio perché ST lavora con passione per ottenere sempre maggiori benefici dalla tecnologia e utilizzarli per migliorare la nostra vita che diciamo che ST sta per life.augmented

Nel 2013 i ricavi netti della Società sono stati pari a 8,08 miliardi di dollari. Per ulteriori informazioni su STMicroelectronics consultare il sito  www.st.com.
 

1http://www.cityofboston.gov/publicworks/lighting/led.asp
2L’STLUX385A è stato uno dei due componenti di ST scelto da una giuria di progettisti industriali indipendenti, ingegneri e giornalisti specializzati, come prodotti degni di menzione presentati all’International CES di Las Vegas, Nevada, nel gennaio 2014.
Feedback Form
Customer Feedback