STMicroelectronics guida un progetto di ricerca europeo per lo sviluppo di MEMS ottici di nuova generazione

Si tratta dell'estensione di un progetto avviato nel 2013, che permetterà di proseguire le iniziative già in corso per lo sviluppo di tecnologie abilitanti per applicazioni di nuova generazione
Ginevra / 04 Feb 2015

STMicroelectronics, leader globale nei semiconduttori con clienti in tutti i settori applicativi dell’elettronica, ha annunciato che guiderà Lab4MEMS II, un'estensione del progetto Lab4MEMS presentato nell’aprile 2013 e le cui attività hanno avuto successo. Lab4MEMS II riguarderà principalmente i MOEMS, sistemi micro-ottico-elettromeccanici che, unendo i MEMS1 con la miro-ottica, consentono di rilevare e manipolare i segnali ottici con l'uso di sistemi meccanici, ottici ed elettrici integrati. Il progetto originale resterà focalizzato sullo sviluppo di una linea pilota per una nuova generazione di dispositivi MEMS arricchita da tecnologie avanzate come i materiali magnetici o piezoelettrici e il packaging 3D. Come il progetto capostipite, Lab4MEMS II è lanciato dalla Joint Undertaking ENIAC (European Nanoelectronics Initiative Advisory Council), una partnership pubblico-privata per la nanoelettronica.

Lab4MEMS II è un progetto da 26 milioni di euro (30 milioni di dollari) a cui partecipano 20 partner del mondo industriale, accademico e della ricerca di nove paesi europei. L'estensione, che poggerà sulle solide basi e sui successi del primo progetto Lab4MEMS, vedrà ST nel ruolo di coordinatore; in questa veste, l'azienda metterà a disposizione le proprie ampie competenze manifatturiere, tecniche e organizzative per guidare le iniziative europee verso la leadership nei MOEMS ad alto potenziale. 

Con quasi 1000 brevetti relativi ai MEMS, oltre otto miliardi di dispositivi venduti e una capacità produttiva interna che oggi consente la fabbricazione di oltre 4 milioni di dispositivi MEMS al giorno, ST è un leader ideale per le iniziative di ricerca sui MEMS in ambito europeo. Il progetto Lab4MEMS II avrà come oggetto principale la progettazione, la fabbricazione e il collaudo di varie tipologie di dispositivi, tra cui switch ottici, array di microspecchi, cross-connect ottici, laser e microlenti, con l'uso della miro-ottica e di tecnologie di microlavorazione standard per miniaturizzare e realizzare sistemi ottici avanzati. I MOEMS sono la piattaforma ideale per prodotti commerciali di valore come switch ottici, display dinamici e dispositivi con microspecchi, dispositivi bi-stabili e otturatori ottici impiegati in microproiettori, microscanner laser, HMI di nuova generazione e microspettrometri. Tra gli obiettivi del progetto vi è quello di ottimizzare la produzione di specchi doppi ad asse singolo, esplorando al contempo le possibilità di sviluppo di uno specchio singolo a doppio asse.

Lab4MEMS II è un progetto di Linea Pilota delle Key Enabling Technology (KET, tecnologie chiave abilitanti) contrattualizzato dalla JU ENIAC per lo sviluppo di tecnologie e aree applicative con importanti impatti sociali. "Il programma di ricerca della JU ENIAC è perfettamente in linea con i valori e l'impegno di ST a migliorare la qualità della vita delle persone," ha dichiarato Roberto Zafalon, Responsabile Programmi europe, R&S e Public Affairs di STMicroelectronics. "MOEMS è una tecnologia versatile e promettente per la miniaturizzazione di sistemi ottici cruciali, da cui potranno trarre vantaggio la collettività, i membri del consorzio e gli stakeholder, compresi gli Stati membri di ENIAC: potrà infatti creare opportunità di lavoro qualificate basate sulla conoscenza, favorire la prosperità nel lungo periodo e abilitare prodotti vantaggiosi per l'intera società."

La Linea Pilota per Lab4MEMS II estenderà l'impianto di front-end a 200 mm di Agrate Brianza consentendo volumi di produzione ancora più elevati, oltre ad aggiungere al mix nuove tecnologie ottiche. Rafforzerà inoltre il know-how su queste tecnologie abilitanti strategiche, combinando competenze scientifiche con la capacità di progettare e produrre un'ampia gamma di micro- e nano-sistemi intelligenti su silicio. Allo stesso tempo, il progetto permetterà di valutare i potenziali vantaggi e impatti di una futura transizione ai front-end a 300 mm.

La JU ENIAC è una partnership pubblico-privata che coinvolge gli Stati membri di ENIAC, l'Unione Europea e la Association for European Nanoelectronics Activities (AENEAS). Contribuisce attualmente per circa €1,8 miliardi ai costi di numerosi progetti di R&S, che vengono selezionati tramite un processo competitivo di valutazione delle risposte ai  suoi bandi di concorso. Il progetto Lab4MEMS II, coordinato da ST, è stato selezionato per il finanziamento nell'autunno del 2013 e i lavori sono iniziati a novembre del 2014.

Oltre a ST, i partner del progetto Lab4MEMS II sono: i Politecnici di Torino e di Milano; Consorzio Nazionale Interuniversitario per la Nanoelettronica; CNR-IMM MDM; Commissariat à l’Energie Atomique et aux Energies Alternatives; ARKEMA SA; Università di Malta; Okmetic Oyj; MURATA Electronics; VTT Memsfab Ltd; Teknologian tutkimuskeskus VTT; Università di Aalto; KLA-Tencor ICOS; Università POLITEHNICA di Bucarest - CSSNT; Instytut Technologii Elektronowej; Warsaw; Stiftelsen SINTEF; Polewall AS; e Besi Austria GmbH.

Alcune informazioni su STMicroelectronicsST è leader globale nel mercato dei semiconduttori al servizio dei clienti attraverso tutto lo spettro delle tecnologie Sense & Power e Automotive e delle soluzioni per l’embedded processing. Dalla gestione e risparmio d'energia alla protezione e sicurezza dei dati, dalle applicazioni per la sanità e benessere della persona agli smart gadget, a casa, in automobile e in ufficio, al lavoro e nel tempo libero, ST è presente dovunque la microelettronica possa apportare un contributo positivo e innovativo alla vita delle persone. Ed è proprio perché ST lavora con passione per ottenere sempre maggiori benefici dalla tecnologia e utilizzarli per migliorare la nostra vita che diciamo che ST sta per life.augmented.

Nel 2014 i ricavi netti della Società sono stati pari a 7,40 miliardi di dollari. Per ulteriori informazioni su STMicroelectronics consultare il sito www.st.com.

1 MEMS = Sistemi micro-elettromeccanici

Newsroom Search

Upcoming Events & Technical Seminars
Related Documents



×